210mila euro per l’Avviso Pubblico “Cooperazione internazionale”- Linee guida delle Politiche per l’Internazionalizzazione del sistema produttivo della Regione Lazio

La Regione Lazio, attraverso il presente Avviso intende sostenere progetti di cooperazione internazionale come previsto tra le Azioni di Diplomazia Economica, e in particolare si fa riferimento all’”opportunità di individuare Paesi con cui intraprendere/approfondire rapporti sulla base di: prossimità territoriale, potenzialità di sviluppo, complementarietà di mercato/settori” inserito nel “Programma di interventi 2016-2017” approvato con DGR n. 373 del 5 luglio 2016 e s. m. e i. come parte integrante delle “Linee guida delle politiche regionali sull’internazionalizzazione del sistema produttivo del Lazio”. Tutto ciò ai sensi della Legge Regionale 27 maggio 2008, n. 5 “Disciplina degli interventi regionali a sostegno delle piccole e medie imprese nel Lazio”

Destinatari delle sovvenzioni: le OSC (Organizzazioni della Società Civile e altri soggetti senza finalità di lucro) validamente iscritte all’elenco di cui all’art. 17 del Decreto del MAECI del 22 luglio 2015, n. 113, con sede operativa nel Lazio dove si svolge la prevalenza dell’attività (a tal fine si considera tale questa o quelle laddove le Sedi Operative nel Lazio fossero più di una dove è stabilmente impiegato il maggiore numero di addetti con riferimento all’anno 2017, ed escludendo gli eventuali dipendenti stabilmente impiegati all’estero)

I progetti dovranno riguardare uno o più dei seguenti 22 paesi prioritari della Cooperazione italiana individuati nel documento di programmazione 2016-2018 per il triennio 2017-2019 («Paesi Target»):
a. Africa Sub-Sahariana (9): Burkina Faso, Senegal, Niger, Etiopia, Kenya, Somalia, Sudan, Sud Sudan,
Mozambico;
b. Mediterraneo (2): Egitto, Tunisia;
c. Medioriente (3): Libano, Palestina, Giordania;
d. Balcani (2): Albania, Bosnia;
e. America Latina e Caraibi (3): Bolivia, Cuba, El Salvador;
f. Asia (3): Afghanistan, Myanmar, Pakistan.

La sovvenzione ha natura di contributo a fondo perduto ed è pari al 50% delle Spese Ammesse, con un
limite massimo di 70.000 Euro per Progetto

Dotazione finanziaria: 210.000 mila euro

Presentazione delle richieste: esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, a partire dalle ore 12:00 del 10 aprile 2018 e fino alle ore 12:00 del 15 maggio 2018

Per leggere l’avviso completo clicca qui: Avviso pubblico Cooperazione internazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *