500 mila euro per interventi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario

La Regione Lazio ha pubblicato, nell’ambito della programmazione FSE 2014-2020, l’avviso pubblico per la presentazione di  proposte progettuali  per interventi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario.

Obiettivo: rafforzare gli aspetti connessi al potenziamento e alla riqualificazione del sistema dei servizi socio-sanitari della Regione attraverso la riqualificazione dei soggetti che già operano nel sistema medesimo. Si vuole, pertanto, finanziare progetti formativi per la riqualificazione in Operatore Socio Sanitario (OSS) degli operatori già impegnati presso strutture del settore sanitario, socio-sanitario e socio assistenziale della Regione con la qualifica di Operatore Tecnico dell’Assistenza (OTA), Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari (ADEST) e di Ausiliario Sanitario.

Possono partecipare: gli Operatori della formazione accreditati – o che abbiano presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta – nell’ambito della formazione superiore e/o continua ai sensi della D.G.R. n. 968 del 29 novembre 2007 e s.m.i., nella Sezione “Servizi sociali e sanitari”.

I soggetti proponenti possono candidarsi in forma singola o associata (ATI o ATS costituita o costituenda). La candidatura in forma associata esclude la candidatura in forma singola dei componenti l’Associazione.

Ciascun soggetto proponente può presentare una sola proposta progettuale articolata in un numero massimo di 2 percorsi formativi afferenti a profili diversi (tra OTA, ADEST, Ausiliario sanitario) o in numero massimo di 2 edizioni dello stesso percorso formativo.

I percorsi formativi sono rivolti a lavoratori che, alla data di presentazione della domanda di ammissione, siano in possesso di tutti i seguenti requisiti:

  • siano domiciliati nel territorio della Regione Lazio
  • abbiano conseguito il diploma di scuola dell’obbligo
  • siano già impegnati, in qualsivoglia forma contrattuale, presso strutture del settore sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale della Regione Lazio;
  • siano titolari di attestati di qualifica di Operatore Tecnico dell’Assistenza (OTA) o di Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari (ADEST) o abbiano un esperienza lavorativa come AUSILIARI SANITARI di almeno 24 mesi consecutivi, purché inquadrati con le mansioni di ”ausiliario sanitario” o “assistente generico”.

Presentazione delle domande: dalle ore 9.00 del 09/10/2018 alle ore 17.00 del 08/11/2018.

Per scaricare il bando clicca qui: Avviso pubblico Interventi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *