60mila euro per promuovere e valorizzare i giovani autori e lo sviluppo delle imprese editrici e del territorio

60mila euro per promuovere e valorizzare i giovani autori e lo sviluppo delle imprese editrici e del territorio

La Regione Lazio, attraverso Lazio innova Spa, ha pubblicato l’avviso pubblico per sostenere la partecipazione delle imprese editoriali che intendono prendere parte al Salone Internazionale del Libro di Torino 2015 con l’obiettivo di valorizzare il proprio catalogo editoriale e in particolare le opere dei giovani autori

Contributo complessivo: 60 mila euro

Contributo massimo erogabile: 2 mila euro

Presentazione domande: entro e non oltre il 16 marzo 2015

Possono partecipare: le Micro e piccole imprese con almeno una sede operativa nella Regione Lazio alla data della presentazione della domanda; iscritte prima del 01/01/2013 al Registro imprese della CCIAA, che abbiano come attività prevalente l’editoria; che abbiano prodotto un minimo di 5 novità editoriali nel 2014; che si impegnino a portare, esporre e valorizzare, al Salone Internazionale del Libro di Torino edizione 2015 almeno un’opera di un giovane autore con età inferiore ai 35 anni al momento della presentazione della domanda, o che abbiano almeno uno dei soci della casa editrice di età inferiore a 35 anni al momento della presentazione della domanda

Per scaricare l’avviso clicca qui: Bando Editoria Salone di Torino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *