Agricoltura: estesi i benefici a favore delle imprese colpite dall’ondata di gelo ad aprile

Una buona notizia per le imprese agricole, come quelle della provincia di Latina, che hanno subito danni dalle gelate, brinate e nevicate eccezionali verificatesi ad aprile di quest’anno che, stando quanto comunicato dal Ministero dell’Agricoltura, grazie ad un emendamento approvato in V commissione alla Camera, ora potranno accedere ai benefici per favorire la ripresa dell’attività produttiva previste dalla legge 102 del 2004. Il provvedimento include tutte le aziende, anche quelle con produzioni assicurabili che prima erano escluse. Le regioni interessate possono deliberare la proposta di declaratoria di eccezionalità degli eventi atmosferici entro il 30 agosto 2017. Si tratta di un passo avanti importante a tutela di tutte le aziende colpite dalle gelate di aprile, come quelle di eccellenza della provincia di Latina, perchè estende i benefici del Fondo di solidarietà nazionale anche alle imprese che non erano coperte da assicurazione. Ora la regione Lazio deve fare la sua parte. Noi, dopo l’esito dell’interrogazione presentata al question time del consiglio regionale mercoledì scorso proprio per comprendere quali fossero le azioni che la regione aveva sinora messo in atto e per sollecitare interventi urgenti ed immediati per questo settore, continueremo ad incalzare il presidente Zingaretti e l’assessore Hausmann affinchè facciano la loro parte. E chiederemo nella commissione agricoltura ad hoc, che abbiamo proposto di convocare entro un massimo di quindici giorni proprio su questa emergenza, quali siano le iniziative che si intendono mettere in atto per non perdere questa importantissima occasione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *