Attività economiche su strada, la Regione ha approvato le disposizioni attuative per la costituzione delle reti di impresa

La Regione Lazio ha approvato le disposizioni attuative riguardanti la costituzione delle Reti di Imprese tra Attività Economiche su Strada e del finanziamento dei previsti programmi presentati dai comuni territorialmente competenti, stabilendo in particolare l’individuazione e composizione delle Reti; le modalità per la costituzione del soggetto collettivo promotore;  i contenuti e le modalità di approvazione, da parte dei comuni competenti, dei programmi in materia, le macro aree di intervento ammissibili al finanziamento; la misura massima del finanziamento.

Per Rete si intende: l’aggregazione di attività economiche su strada situate in un luogo complesso e non omogeneo, sviluppatosi nel tempo anche senza una programmazione unitaria, concepito come spazio unico ove opera un insieme
organizzato, in forma societaria, consortile o quale contratto di Rete, di attività economiche su strada, quali imprese commerciali, di somministrazione, artigianali, turistiche, di intrattenimento, culturali, sportive, di servizio, compresi i mercati rionali giornalieri, quelli periodici, nonché le
attività commerciali su area pubblica in generale.

Per scaricare la delibera clicca qui: DGR N. 94

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *