Avviso pubblico per il “Piano di interventi finalizzati all’integrazione scolastica e formativa degli allievi con disabilità o in situazioni di svantaggio – Assistenza Specialistica anno scolastico 2019-20”

La Regione Lazio ha approvato, con la determinazione n. G04340 del 9 aprile 2019, la terza edizione dell’avviso pubblico destinato a favorire il successo formativo, la piena realizzazione della personalità dell’alunno e la completa inclusione sociale e lavorativa della persona con disabilità o in situazioni di svantaggio, non solo mediante l’apprendimento formale, ma anche grazie a un processo educativo globale che permetta la piena formazione della personalità dell’alunno.

I Soggetti proponenti che possono presentare progetti di inclusione sono:

  1. le Istituzioni Scolastiche pubbliche;
  2. le Istituzioni Formative che erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale validi per l’assolvimento del diritto-dovere;
  3. le Istituzioni scolastiche paritarie;
  4. le Reti tra Istituzioni Scolastiche/Formative.

Sono destinatari del progetto di inclusione e della relativa assistenza specialistica gli studenti con disabilità certificata, ex Lg. 104/92, o in situazioni di svantaggio che frequentano le Istituzioni Scolastiche/Formative del secondo ciclo di istruzione, presenti sul territorio regionale.Sono altresì destinatari del progetto gli studenti in situazioni di grave vulnerabilità e con PdP (Piano didattico Personalizzato), certificati e avvalorati da documentazioni specifiche rilasciate da Asl o Servizi Territoriali.

Risorse Finanziarie: le risorse stanziate per il presente Avviso ammontano a € 21.000.000,00 a valere sul POR FSE 2014/2020, e l’intervento è attuato nell’ambito dell’Asse II – Inclusione sociale e lotta alla povertà, Priorità di investimento 9.i) Obiettivo specifico 9.2.

Termini di presentazione: le domande dovranno essere presentate a partire dalle ore 9.00 del 10 aprile 2019 alle ore 17.00 del 9 maggio 2019, nelle modalità previste dall’Avviso.

Per leggere l’avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *