Regione Lazio, Avviso pubblico per il sostegno ad iniziative di spettacolo dal vivo a carattere amatoriale svolte da bande musicali, gruppi corali, coreutici e teatrali iscritti all’Albo regionale

La Regione Lazio, ai sensi di quanto previsto dalla l.r. 15/2014, intende sostenere iniziative di spettacolo dal vivo a carattere amatoriale tese a garantire un’equilibrata e qualificata distribuzione dell’offerta culturale di spettacolo dal vivo nel territorio regionale, utilizzando le risorse assegnate con la D.G.R. n. 101 /2019.

Obiettivo: promozione dello spettacolo dal vivo a carattere amatoriale nelle diverse espressioni artistiche (attività musicali bandistiche, corali, coreutiche, teatrali), favorendone la diffusione nel territorio regionale e valorizzandone le eccellenze, anche in considerazione del ruolo rilevante e del valore delle pratiche artistiche non professionistiche nella funzione ricreativa ed aggregativa, quali fattori di stimolo alla crescita socio-culturale delle comunità ed all’inclusione sociale.

Soggetti beneficiari del contributo: esclusivamente i soggetti iscritti al Albo Regionale delle bande musicali e dei gruppi corali, coreutici e teatrali amatoriali per il triennio 2017-2020.

Dotazione finanziaria: € 150.000,00 così articolati:

  • € 75.000,00 esercizio finanziario 2019
  • € 75.000,00 esercizio finanziario 2020

Tali risorse sono ripartite nelle quattro sezioni dell’Albo come riportato di seguito, in considerazione del numero dei soggetti effettivamente iscritti:

  • Bande musicali € 98.000,00
  • Gruppi corali € 29.000,00
  • Gruppi coreutici € 6.000,00
  • Gruppi teatrali € 17.000,00

Progetti ammissibili: I soggetti che intendono beneficiare del contributo devono presentare un progetto che preveda lo svolgimento di un programma di attività musicali bandistiche/corali/coreutiche/teatrali amatoriali con riguardo unicamente alle rispettive sezioni di iscrizione all’Albo a pena di esclusione, da sviluppare nel periodo compreso tra il giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio ed il 30 giugno 2020. I progetti devono perseguire nello specifico le finalità e gli obiettivi indicati all’articolo 2 del presente avviso.

Presentazione delle domande: entro e non oltre le ore dodici del termine perentorio di 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 04.06.2019 al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC): cultura@regione.lazio.legalmail.it

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *