Avviso pubblico per l’ammissione delle domande sulle risorse previste nella Misura 1.43 finalizzata al miglioramento dei porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca

La Misura sostiene investimenti volti a migliorare le infrastrutture preesistenti dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca, inclusi gli investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti con l’obiettivo di migliorare la qualità, il controllo e la tracciabilità dei prodotti sbarcati, accrescere l’efficienza energetica, contribuire alla protezione dell’ambiente e migliorare la sicurezza e le condizioni di lavoro.

Localizzazione degli interventi: a misura si applica sull’intero territorio della regione Lazio, ad esclusione delle acque interne, fatti salvi i vincoli di legge.

Dotazione finanziaria: l’avviso pubblico stanzia una dotazione finanziaria pari a 900.000,00 euro. L’investimento massimo finanziabile sarà pari ad euro 350.000,00 mentre l’investimento minimo ammissibile sarà pari a 25.000,00 euro. I progetti avranno una quota di cofinanziamento pubblico pari al 50% della spesa ammissibile.

Termini di presentazione: le domande di sostegno dovranno essere inviate a mezzo PEC entro il sessantesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio esclusivamente ai seguenti indirizzi:

Area Decentrata Agricoltura Lazio Sud – adalatina@regione.lazio.legalmail.it

Area Decentrata Agricoltura Lazio Centro – adaroma@regione.lazio.legalmail.it

Area Decentrata Agricoltura Lazio Nord – adaviterbo@regione.lazio.legalmail.it

Per consultare l’avviso cliccare qui:

Proroga dei termini di presentazione delle domande:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *