Avviso, sostegno alla partecipazione di Startup e PMI del Lazio a un programma di trasferimento di tecnologia dell’Intelligenza Artificiale

Lazio Innova S.p.A. nell’ambito delle proprie iniziative, ha avviato un sostegno alla partecipazione di startup e PMI del lazio a un programma di trasferimento di tecnologia della intelligenza artificiale.

Obiettivo: offrire alle piccole medie imprese che operano nel Lazio e in particolare a quelle che sono “Startup”, la possibilità di partecipare ad un programma intensivo di trasferimento di tecnologie AI.

Il programma dura 8 settimane durante le quali ricercatori, ingegneri e altri mentor specializzati nello sviluppare soluzioni tecnologiche basate sull’AI e sfruttare il loro potenziale in termini di business, selezionati da PI School tra le migliori e più appropriate professionalità presenti sul mercato europeo e mondiale, si dedicheranno allo sviluppo di ciascuno dei 5 progetti ritenuti più promettenti in fase di ammissione al programma.

Spesa ammissibile e contributo: la spesa ammissibile è il costo di partecipazione al programma di trasferimento tecnologico, pari a 15.000 euro di imponibile, e il contributo a fondo perduto ammonta a 7.500 euro che le Pmi ammesse non dovranno anticipare, in quanto sarà versato per loro conto direttamente da Lazio Innova a PI School. Il contributo è incrementato a 8.500 euro per i due migliori progetti presentati da startup (Pmi che non hanno effettuato la loro prima vendita commerciale da oltre 5 anni). Il contributo è erogato ai sensi del Reg. (UE) 651/2014 e non incide sul massimale degli aiuti in “De Minimis”.

Modalità di partecipazione: le piccole medie imprese e le Start up interessate a partecipare al Programma con il contributo di Lazio Innova devono iscriversi, se non già iscritte, a GeCoWEB e quindi prenotare il contributo, compilando e finalizzando un breve Formulario disponibile on-line sulla piattaforma GeCoWEB accessibile dal sito www.lazioinnova.it. e quindi inviare il progetto via PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it entro il 4 marzo 2019.

Per leggere l’avviso completo clicca qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *