Bandiera blu a Latina, risultato eccellente grazie a sinergia tra Comune, Provincia e Acqualatina

Siamo soddisfatti che la città di Latina, ha ottenuto per la prima volta, la bandiera blu insieme a Gaeta, Sperlonga, San Felice Circeo e Sabaudia. Un riconoscimento importantissimo sotto il profilo ambientale che apre a nuovi scenari per lo sviluppo turistico di tutto il territorio pontino. Un obiettivo raggiunto grazie all’impegno del Comune di Latina ma soprattutto grazie agli interventi e agli investimenti messi in campo da Acqualatina, la società che gestisce le risorse idriche in provincia di Latina, che ha operato bene in questi anni con una depurazione attenta e costante delle acque. Fondamentale l’operato e la sinergia con la Provincia di Latina che ha messo a punto la bonifica di Rio Martino ed ha attuato un rigoroso controllo della qualità delle acque di tutti i canali che scaricano in mare. I criteri per partecipare al concorso infatti sono semplici ma molto rigorosi. Solo le località le cui acque sono risultate eccellenti nella stagione precedente possono presentare la propria candidatura. E per quanto riguarda la depurazione, solo quelle con impianti a regola possono partecipare al percorso di valutazione. Un risultato che ci rende orgogliosi e che dimostra come in questi anni si sia ben lavorato per dare ai cittadini un territorio sano sotto il profilo ambientale e della vivibilità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *