Bando della regione, indirizzato ai comuni, per la riqualificazione delle attività commerciali su aree pubbliche

Al via il bando della Regione Lazio che concede contributi per la riqualificazione delle attività commerciali su aree pubbliche (Legge Regionale 22 settembre 2019, Testo unico del commercio).

Lo stanziamento ammonta a 3,6 milioni di euro, così distribuiti: 100.000 euro per il 2022, 1,5 milioni di euro per il 2023 e 2 milioni di euro per il 2024.

Il bando approvato dalla Direzione Regionale Sviluppo Economico, Attività Produttive e Ricerca finanzia progetti finalizzati alla messa a norma delle strutture e alla riqualificazione strutturale e no del mercato, alla creazione e all’organizzazione di aree comuni da mettere a disposizione degli utenti, alla promozione delle strutture dei mercati nel territorio ovvero all’innovazione tecnologica.

Il bando è aperto ai Comuni del Lazio e i Municipi di Roma Capitale, che presentano progetti proposti dalle associazioni attraverso le più idonee forme di collaborazione.

Il contributo massimo concedibile, per ogni singolo progetto, sarà pari a 200.000 euro. Qualora l’importo del progetto sia superiore al contributo regionale massimo concedibile la differenza sarà a totale carico del soggetto beneficiario.

Per informazioni rivolgersi a Regione Lazio – Direzione Regionale per lo Sviluppo Economico, le Attività Produttive e la Ricerca – Area Misure per lo Sviluppo Economico del Territorio, del Litorale e delle Aree Urbane.
Indirizzo PEC: bandomercati@regione.lazio.legalmail.it.

Clicca qui per visionare la documentazione di riferimento

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *