Bilancio, approvato emendamento per realizzazione importante opera pubblica a Gaeta

E’ terminata questa mattina, dopo quasi 24 ore trascorse in commissione bilancio l’esame dell’articolato della proposta di legge di stabilità 2017 della Regione Lazio. In questo contesto è stato approvato l’emendamento che ho presentato per riperimetrare il Parco regionale di Monte Orlando affinchè una piccola porzione, contigua alla strada, venisse sottratta a vincolo naturalistico e potesse essere messa a disposizione del Comune per la realizzazione di un’importante opera pubblica, a bassissimo impatto ambientale, a servizio di cittadini e turisti. Debbo ringraziare l’assessore regionale all’ambiente, Mauro Buschini, per aver compreso l’importanza di tale provvedimento che porterà alla concretizzazione un’infrastruttura che garantirà il superamento delle criticità della mobilità urbana ed extraurbana a Gaeta. Ma soprattutto renderà pienamente fruibile una delle aree più belle della provincia di Latina senza intaccare il patrimonio ambientale e naturalistico che il Monte Orlando rappresenta per tutto il Lazio. La realizzazione del “parcheggio degli Spaltoni”, inoltre, con una capienza prevista di circa 300 posti auto coperti e 12 stalli per i pullman turistici e le navette del parco in superficie, permetterà la chiusura al traffico della strada oggi utilizzata per accedere alla SS. Trinità e alla Montagna Spaccata. Un sistema di trasporto pubblico a navetta, e un percorso ciclopedonale, consentiranno la messa in sicurezza e una migliore accessibilità all’area del Parco Monte Orlando aumentando i servizi in termini di efficienza e qualità. La realizzazione di questa opera pubblica è una risposta concreta al fabbisogno di parcheggi nel comune di Gaeta ed offrirà ai turisti un servizio efficiente consentendogli di parcheggiare i propri mezzi e di effettuare le escursioni nel Parco in modo agevole e nel rispetto dell’ambiente. Dare servizi ai cittadini, valorizzare il patrimonio naturalistico esistente, deve essere l’obiettivo di una buona amministrazione. E in questo caso è stato centrato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *