Concessione dei contributi per l’IRAP alle aziende pubbliche di servizi alla persona, la Regione ha adottato il nuovo regolamento

La regione Lazio ha adottato il regolamento riguardante la “Modalità e criteri di concessione dei contributi per la compartecipazione agli oneri IRAP relativi al personale impiegato dalle aziende pubbliche di servizi alla persona”.

Un regolamento che disciplina i criteri e le modalità di concessione dei contributi per la compartecipazione agli oneri IRAP relativi al personale impiegato dalle medesime aziende, in attuazione della legge regionale 22 febbraio 2019, n. 2 (Riordino delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (IPAB) e disciplina delle aziende pubbliche di servizi alla persona (ASP)) e successive modifiche, al fine di sostenere l’effettiva partecipazione delle Aziende pubbliche di Servizi alla Persona (ASP) nel sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali di cui alla legge regionale 10 agosto 2016, n. 11 (Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali della Regione Lazio) e successive modifiche, nonché di assicurare l’erogazione dei livelli essenziali delle prestazioni sociali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *