Concorso pubblico per l’assunzione di 500 unità di personale per il PNRR

Concorso pubblico per l’assunzione di 500 nuovi funzionari da dedicare alle attività di governance del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, come previsto dall’articolo 7 del Decreto Legge n. 80 del 9 giugno 2021.

I neo assunti – laureati in discipline economiche, giuridiche, statistico-matematiche e ingegneristiche – saranno assegnati alle strutture dei vari Ministeri e della Presidenza del Consiglio dei ministri incaricate di svolgere le funzioni di monitoraggio e supervisione sull’attuazione degli investimenti e delle riforme previste dal PNRR.  

Per la presentazione della domanda occorre disporre di SPID e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a sé intestato e la domanda stessa potrà essere presentata esclusivamente online, accedendo all’indirizzo http://ripam.cloud, entro il 20/09/2021, alle ore 14:00. La procedura di selezione prevista dal bando è innovativa e intende garantire tempi di completamento rapidi: prevede una sola prova scritta e la valutazione dei titoli di studio, senza prova orale.

Per leggere il bando completo sulla Gazzetta Ufficiale clicca qui: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/08/13/21E09125/s4

Per leggere il testo coordinato del Decreto Legge clicca qui: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/08/07/21A04886/sg

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *