CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 15 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI DIRIGENTE MEDICO DISCIPLINA MEDICINA E CHIRURGIA D’ACCETTAZIONE E D’URGENZA PER LE ESIGENZE DEI PRONTO SOCCORSO DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELLA ASL ROMA 2

In esecuzione della deliberazione n. 331 del 04/02/2021, è indetto un Concorso Pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 15 posti a tempo indeterminato di Dirigente Medico disciplina Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza per le esigenze dei Pronto Soccorso dei Presidi Ospedalieri della ASL Roma 2.
La presente procedura concorsuale permetterà la formulazione di graduatorie a valenza regionale.

REQUISITI SPECIFICI

1) diploma di laurea in Medicina e Chirurgia;
2) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o specializzazione in una delle discipline riconosciute equipollenti ai sensi del D.M. 30.1.1998 e s.m.i. ovvero specializzazione in una delle discipline riconosciute affini ai sensi del D.M. 31.1.1998 e s.m.i.;
3) iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi. Tale iscrizione dovrà essere certificata, in data non anteriore a sei mesi, all’atto dell’eventuale assunzione in servizio. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti, pena di esclusione, alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.
4) Possono, altresì, partecipare, ai sensi della legge n. 145 del 30.12.2018, art. 1, comma 547, i medici in formazione specialistica iscritti al penultimo e all’ultimo anno del relativo corso. All’esito positivo delle medesime procedure i medici in formazione verranno collocati in graduatorie separate in base all’anno di iscrizione.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla presente procedura dovrà essere ESCLUSIVAMENTE PRODOTTA TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, entro il trentesimo giorno dalla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale; qualora detto giorno sia festivo il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Per scaricare il bando, clicca qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *