“ExpoSalus and Nutrition”, aperti i termini per la partecipazione all’evento

La Regione Lazio, Unioncamere Lazio e la Camera di Commercio di Roma promuovono la partecipazione di 40 imprese, di cui 20 Startup del settore delle Life Sciences, a “ExpoSalus and Nutrition”, che si svolgerà dall’8 all’11 novembre presso la Fiera di Roma.

E’ la prima fiera espositiva dedicata alla salute al benessere e alla qualità della vita, con l’obiettivo di identificare il paziente/cittadino come protagonista e soggetto attivo del proprio benessere. Trasversalità, confronto e condivisione saranno le parole chiave su cui ruoterà la manifestazione per traghettare i visitatori e gli operatori in un percorso di conoscenza che attraversa i mondi di Scienza e Ricerca, Buone Pratiche, Età, Futuro.

Possono partecipare: le imprese interessate a partecipare devono avere la propria sede nel Lazio e devono essere appartenenti ai seguenti settori: Medicina rigenerativa, Telemedicina, Imaging molecolare, Scienze dell’alimentazione, Alimentazione funzionale e Nutraceutica, Strumentazione applicata a riabilitazione e disabilità, Biorobotica per riabilitazione, Biotecnologie, Dispositivi medici, Materiali innovativi per uso medico sanitario, Medicina e salute, Biofarmaci, Benessere, Cosmaceutica, Diagnosi precoce, Applicazioni IT per la salute, Sistemi di Sanità Digitale.

L’affitto dello spazio espositivo preallestito è gratuito, mentre rimane a carico dell’impresa il pagamento della quota di iscrizione pari a 350 € (più Iva), nonché ogni ulteriore servizio extra. Le startup sono esentate dal pagamento della quota di iscrizione.

Presentazione delle domande: entro giovedì 25 ottobre.

Il modulo di iscrizione è disponibile all’indirizzo: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=205

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *