Fondo Nuove Competenze: azioni innovative di sostegno alla formazione aziendale

Determinazione 18 giugno 2021, n. G07576
Approvazione Avviso Pubblico POR Lazio FSE 2014/2020 – “Fondo Nuove Competenze: azioni innovative di sostegno alla formazione aziendale” Asse III – Istruzione e Formazione, Priorità di investimento 10 iv), Obiettivo specifico 10.4.

L’intervento previsto dal presente avviso prevede la realizzazione percorsi formativi aziendali dedicati a lavoratori di micro e piccole imprese del settore privato del Lazio per i quali le imprese prevedono una rimodulazione dell’orario di lavoro e di destinare ore dell’orario di lavoro settimanale ordinario ad attività formative in azienda.

Soggetti proponenti
Possono presentare proposte progettuali:
opzione A) micro e piccole imprese del settore privato (con un numero massimo di 30 dipendenti) con almeno una sede operativa presente sul territorio della regione Lazio costituite/da costituirsi in ATI/ATS con soggetti che sono accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 per la macrotipologia “formazione continua” o che abbiano almeno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta progettuale nell’ambito del presente avviso;
opzione B) soggetti che sono accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 per la macrotipologia “formazione continua” o che abbiano almeno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta progettuale nell’ambito del presente avviso costituite/da costituirsi in ATI/ATS con almeno 3 micro e piccole imprese del settore privato (con un numero massimo di 30 dipendenti) con almeno una sede operativa presente sul territorio della regione Lazio.
Ciascun soggetto può presentare una sola domanda in qualità di soggetto proponente, pena l’inammissibilità di ciascuna istanza che lo veda coinvolto.
I soggetti accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 possono essere in ATI/ATS come soggetto mandante, invece, per un numero massimo pari a 3 proposte progettuali nell’ambito dell’opzione A su descritta.

Destinatari
I destinatari dagli interventi sono i lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato o indeterminato occupati a tempo pieno nelle tipologie di imprese ammesse a beneficiare dei contributi finanziari (così come descritte al paragrafo 4), per i quali è stato rimodulato o si intende rimodulare l’orario di lavoro a fronte della partecipazione a percorsi di sviluppo delle competenze.

Risorse finanziarie e ammontare della misura di sostegno
L’iniziativa è finanziata quindi con il contributo del POR FSE Lazio 2014-2020, a valere sull’Asse III “Formazione”, Priorità di investimento 10.iv), Obiettivo specifico 10.4 “Accrescere le competenze della forza lavoro e agevolare la mobilità, l’inserimento/reinserimento lavorativo”.
L’importo complessivamente stanziato è di € 5.000.000,00 (euro cinquemilioni/00), a valere sull’esercizio finanziario 2021.

Presentazione della domanda
Ciascun soggetto proponente può presentare una sola richiesta di accesso al finanziamento.
A partire dal 22/06/2021 dalle ore 9:00.
La presentazione di più richieste presentate comporta l’esclusione di tutte le richieste del proponente.
I progetti devono essere presentati esclusivamente attraverso la procedura telematica accessibile
dal sito https://www.regione.lazio.it/sigem.

Per scaricare l’avviso, clicca qui:



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *