Giovani Migranti 2G, un bando per sostenere la nascita di nuove realtà imprenditoriali

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, attraverso Italia Lavoro Spa, ha pubblicato il bando “Giovani Migranti 2G” per sostenere la nascita di nuove realtà imprenditoriali o di auto impiego in favore di giovani stranieri cittadini di paesi non appartenenti all’Unione Europea.
Possono partecipare: giovani disoccupati o inoccupati tra i 18 e i 30 anni, residenti in Lazio, Campania o Sicilia, in possesso di uno dei seguenti requisiti:
– cittadini di paesi non appartenenti all’Unione Europea, titolari di un regolare permesso di soggiorno che consente l’esercizio di attività di lavoro autonomo;
– giovani con origini da paesi non appartenenti all’Unione Europea che abbiano acquisito la cittadinanza italiana successivamente alla nascita.
I beneficiari verranno affiancati nelle fasi di presentazione, gestione e rendicontazione del progetto da un team di esperti.
Il progetto offre un supporto concreto ai disoccupati e inoccupati per agevolarli nel processo di inserimento nel mondo del lavoro.
Le domande dovranno pervenire entro il 29 febbraio 2016.
Per scaricare il bando clicca qui: Avviso+Assegnazione+Contributi+2G_REV

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *