Horizon 2020, un bando per ricerca e sviluppo

“Horizon 2020” – 300 milioni di euro a favore di progetti di ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici identificati dal Programma quadro comunitario

L’obiettivo: realizzare attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti

Ai fini dell’ammissibilità alle agevolazioni i progetti di ricerca e sviluppo devono: prevedere spese ammissibili non inferiori a euro 800.000,00 e non superiori a euro 3.000.000,00; essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazioni e, comunque, pena la revoca, non oltre 3 mesi dalla data del decreto di concessione.

Presentazione domande: a partire dalle 9 del 27 ottobre 2014

Possono partecipare: le imprese che esercitano le attività di cui all’art. 2195 del c.c., numeri 1) e 3); le imprese agro-industriali che svolgono prevalentemente attività industriale; le imprese artigiane di produzione di beni di cui alle legge 8 agosto 1985 n. 443; centri di ricerca con personalità giuridica

Per il bando clicca qui: TESTO-VIGENTE-del-BANDO-20-giugno-2013

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *