La Asl Roma 1 cerca un direttore della struttura complessa ‘urologia’ afferente al dipartimento oncologico

E’ indetto un avviso pubblico, per il conferimento dell’incarico quinquennale di direttore della struttura complessa ‘urologia’ afferente al dipartimento oncologico della Asl Roma 1.

Requisiti specifici per essere ammessi al bando sono: possesso della laurea magistrale in Medicina e Chirurgia. Iscrizione all’albo dell’ordine dei medici, certificata o autocertificata, di data non superiore a sei mesi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio. Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina Urologia o disciplina equipollente, e specializzazione nella disciplina o in una disciplina equipollente ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina di Urologia. Curriculum formativo e professionale, datato e firmato, in cui sia documentata una specifica attività professionale ed adeguata esperienza.

La domanda di partecipazione all’avviso pubblico, redatta in carta semplice, in forma di dichiarazione sostitutiva, debitamente firmata in originale a pena di esclusione dell’avviso medesimo, dovrà essere indirizzata al Direttore Generale ASL Roma 1 Borgo S. Spirito 3 – 00193 Roma, e dovrà essere presentata entro il termine perentorio del 30° giorno successivo a quello della data di pubblicazione del bando, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, con le seguenti modalità: Direttamente all’ufficio protocollo aziendale – Borgo S. Spirito n.3 00193 Roma, avente il seguente orario: dalle ore 9.00 alle ore 13,00 dei giorni feriali (sabato escluso). Mediante invio tramite utilizzo della casella di Posta Elettronica Certificata P.E.C. entro la data di scadenza dell’avviso, all’indirizzo protocollo@pec.aslroma1.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *