La Regione Lazio ha pubblicato l’avviso pubblico finalizzato all’iscrizione all’Albo degli Istituti culturali regionali per il triennio 2020-2022

La Regione Lazio ha pubblicato l’Avviso pubblico finalizzato all’iscrizione all’Albo degli Istituti culturali regionali per il triennio 2020-2022.

Con il presente avviso pubblico la Regione intende procedere alla costituzione dell’Albo degli Istituti culturali regionali per il triennio 2020-2022. L’iscrizione al suddetto Albo è propedeutica all’ammissione ai contributi regionali, secondo quanto previsto dalla L.R. n. 42/1997, articolo 15, comma 2.

Requisiti richiesti: possesso della personalità giuridica pubblica o privata; disponibilità di una sede nell’ambito del territorio regionale; disponibilità di un patrimonio costituito da beni storici, scientifici, artistici, librari, archivistici, audiovisivi, archeologici e monumentali nel territorio regionale; svolgimento di attività qualificata e continuativa per il recupero, la tutela e la valorizzazione dei beni appartenenti al proprio patrimonio, al fine di consentirne un’ampia e corretta fruizione da parte della collettività regionale; costituzione da almeno cinque anni; rilievo scientifico del patrimonio dell’Istituto come bene culturale la cui perdita rappresenterebbe un danno pubblico; fruibilità pubblica del patrimonio e dei servizi culturali dell’Istituto per almeno venticinque ore settimanali a favore della comunità regionale; disponibilità nella regione di strutture, attrezzature ed organizzazione adeguate allo svolgimento della propria attività.

L’istituto deve inoltre disporre: di un sito web, contenente una descrizione del patrimonio culturale posseduto e dell’articolazione dell’orario settimanale di libero accesso ai servizi culturali;
– di un numero telefonico, di un indirizzo di posta elettronica e di un indirizzo P.E.C;
– di un collegamento internet per il personale interno e per i visitatori.

L’istituto non deve avere scopo di lucro e deve, inoltre, svolgere un’attività di rilevante valore scientifico sulla base di una programmazione pluriennale.

Presentazione delle domande: entro il termine del 15 gennaio 2019.

Per scaricare la determinazione clicca qui: AVVISO PUBBLICO Iscrizione all’Albo degli Istituti culturali regionali

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *