Marchio nazionale dell’agriturismo, la Regione Lazio ha approvato la disciplina d’uso e relativa adesione al repertorio nazionale dell’agriturismo

Marchio nazionale dell’agriturismo, la Regione Lazio ha approvato la disciplina d’uso e relativa adesione al repertorio nazionale dell’agriturismo

L’obiettivo è disciplinare l’uso del Marchio Nazionale dell’Agriturismo da parte delle
imprese agrituristiche della Regione Lazio, dandogli la possibilità di fregiarsi di un simbolo avente valenza nazionale e garantire, attraverso l’adesione al Repertorio nazionale dell’Agriturismo, la presenza e la visibilità in un sistema divulgativo dell’offerta agrituristica omogeneo e di livello nazionale

Hanno titolo ad accedere alla procedura di concessione della licenza d’uso del Marchio coloro che: esercitano l’attività agrituristica a norma di legge nel territorio della Regione Lazio quali Operatori Agrituristici; hanno aderito al sistema di classificazione secondo le procedure di cui al decreto ministeriale 13 febbraio 2013, n. 1720; sottoscrivono l’impegno al rispetto delle norme d’uso del Marchio mediante l’impiego della modulistica che sarà predisposta dal competente Servizio e resa disponibile sul sito web della Regione Lazio

Per scaricare la delibera clicca qui: DGR 481_2015

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *