Ospedale Columbus, dall’assessore D’Amato rassicurazioni su posti di lavoro e offerta sanitaria

Occorre scongiurare a tutti i costi la chiusura dell’ospedale Columbus, presidio sottoposto a una procedura di concordato preventivo per evitare il fallimento. La struttura, come è noto, viene gestita da alcuni anni dal Policlinico Gemelli e accreditata presso il servizio sanitario nazionale.
Per il significativo impatto sul piano sanitario come pure per la rilevante ricaduta sociale sul territorio io e la collega presidente Eleonora Mattia abbiamo ritenuto opportuno indire una commissione congiunta Sanità e Lavoro su una questione che riguarda innanzitutto il futuro lavorativo di diverse centinaia di persone.
Dall’assessore D’Amato abbiamo avuto la rassicurazione che verrà fatto tutto il possibile per garantire i livelli occupazionali e la qualità dell’offerta sanitaria. Non va peraltro dimenticato che la stessa Regione Lazio prescrive la continuazione dell’attività sanitaria presso il Presidio Columbus per ragioni di tutela della salute. Da parte nostra su tutta la vicenda manterremo comunque alta l’attenzione

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *