Pesca e acquacoltura: 138mila euro circa per il bando destinato alla “Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici”. Sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari delle imbarcazioni da pesca

Avviso pubblico, nell’ambito del Programma Operativo FEAMP 2014/2020, per la presentazione e l’ammissione delle domande di sostegno a valere sulle risorse previste nella misura 1.41 – Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici (Art. 41, par. 2 del Reg. (UE) n. 508/2014)
Obiettivo: La Misura è attuata al fine di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci, conformemente all’obiettivo principale della strategia Europa 2020, attraverso il sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari. A questo proposito è stato stabilito di premiare, attraverso i criteri di selezione, sia le operazioni riguardanti congiuntamente motori principali ed ausiliari, che le operazioni riservate alle imbarcazioni più grandi (in termini di kW del motore, di dimensioni e di GT). La vetustà degli apparati motori, infatti, incide sui consumi, sull’emissione di gas e sulle perdite di oli e carburanti e per questo i criteri di selezione premiano quelle operazioni che hanno ad oggetto i motori e le imbarcazioni meno recenti
Sono esclusi da tale avviso gli interventi sulle acque interne
Risorse totali disponibili: 138.207,00 euro
Il limite massimo di investimento ammissibile è di Euro 70.000,00 mentre il limite minimo di investimento è stabilito in Euro 1.000,00.
La Misura prevede che le domande presentate da operatori del settore della pesca costiera artigianale sono trattate in via prioritaria fino al 60% del sostegno erogato per l’intero periodo di programmazione.
In ogni caso l’intensità massima dell’aiuto pubblico per ciascuna domanda di sostegno è pari al 50% delle spese ammesse sulla base dei costi sostenuti dai beneficiari
Possono partecipare: Armatori di imbarcazioni da pesca iscritti nel Registro delle imprese di pesca; proprietari di imbarcazioni da pesca
Presentazione delle domande: esclusivamente a mezzo PEC entro e non oltre il 60° giorno dalla pubblicazione del presente avviso pubblico sul Burl del 31.05.2018
Per leggere il bando completo clicca qui: PO FEAMP Misura 1.41 – Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici. Art. 41 par. 2

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *