Regione Lazio, Avviso pubblico finalizzato all’attrazione di start-up nel Lazio attraverso la partecipazione al programma di pre-accelerazione Urban Tech Worklab

Pubblicato l’avviso finalizzato all’attrazione di start-up nel Lazio attraverso la partecipazione al programma di pre-accelerazione Urban Tech Worklab.

Obiettivo: la Regione Lazio, attraverso Lazio Innova, ha avviato una collaborazione con LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana che investe in start-up digitali e ne accelera il processo di sviluppo dal prototipo al mercato, attraverso il suo acceleratore LUISS EnLabs. LVenture Group sta lanciando un programma di pre-accelerazione denominato “Urban Tech Worklab” volto ad attirare nella regione Lazio startup innovative provenienti dall’Italia e dall’estero che sviluppino soluzioni nel campo dell’Urban Tech (mobilità intelligente, sicurezza, connettività ed energie rinnovabili). L’obiettivo dell’Invito è offrire ad un massimo di 4 Start-up che hanno partecipato al programma intensivo di pre-accelerazione Urban Tech Worklab un premio di 10.000 euro. Il programma prevede una call per la selezione di 20 startup provenienti dall’Italia e dall’estero che verranno messe alla prova in un Boot Camp di 2 giorni al termine del quale saranno selezionate le 10 che parteciperanno al percorso di pre-accelerazione. Di queste 10 solo quelle che completeranno con successo il suddetto percorso verranno presentate ad un panel di Corporate/investitori che, insieme alla Commissione di Valutazione, formata da rappresentanti di Lazio innova e LVenture Group, ne sceglierà fino a 4 per passare alla fase successiva.

Possono partecipare: le startup che soddisfano i criteri di selezione stabiliti nel punto 2 del presente avviso.

Contributo: Il contributo di Lazio Innova è pari a 10.000 Euro per ciascuna start-up (fino ad un massimo di 4) partecipante al percorso Engage Corporate. Il premio in denaro è erogato esclusivamente alle start-up costituite.

Presentazione delle domande: La richiesta di contributo va inviata all’indirizzochallengelazioinnova@pec.lazioinnova.it, solo dopo la comunicazione di ammissione al Premio da parte di Lazio Innova e nei termini indicati in tale comunicazione.

Tale richiesta è composta dal successivo Modello A, contenente tutte le dichiarazioni relative ai requisiti generali per accedere agli aiuti, da inoltrare firmata digitalmente dal legale rappresentante della start-up ammessa al programma.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *