Regione Lazio, Avviso pubblico per il sostegno a progetti di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso lo spettacolo dal vivo nella Regione Lazio

La Regione Lazio, ai sensi di quanto previsto dalla l.r. 15/2014 art. 10 comma 2 lettera e), al fine di garantire un’equilibrata e qualificata distribuzione dell’offerta culturale nell’ambito del territorio regionale, intende sostenere la promozione del patrimonio artistico, architettonico, archeologico, monumentale e storico del Lazio attraverso attività di spettacolo dal vivo (teatro, musica, danza), utilizzando le risorse assegnate con la D.G.R. n. 101 del 05 marzo 2019.

Obiettivi e finalità: le iniziative devono essere volte alla valorizzazione dei beni culturali del Lazio attraverso eventi di spettacolo dal vivo (teatro, musica, danza), in grado di rappresentare un richiamo per fruitori esterni e di animare la vita culturale e sociale delle comunità locali.

Soggetti beneficiari dei contributi: possono presentare domanda di contributo i seguenti enti che siano proprietari del bene o in possesso di un titolo di disponibilità all’utilizzo del bene. Enti locali di cui all’art. 2 del D. Lgs. 18 agosto 2000 n.267; enti di Gestione delle aree naturali protette ed organi ed istituti del Ministero dei beni e delle attività culturali ompetenti in materia; soggetti giuridici privati (associazioni, fondazioni, società, cooperative, consorzi etc…) ad esclusione delle persone fisiche, con prevalente attività nel settore dello spettacolo dal vivo.

Le risorse destinate al presente Avviso trovano copertura complessiva per Euro 600.000,00 così articolata:
€ 400.000,00 per l’esercizio finanziario 2019
€ 200.000,00 per l’esercizio finanziario 2020

Presentazione della domanda: entro e non oltre le ore dodici del termine perentorio di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 28.05.2019.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *