Regione Lazio, Avviso pubblico per la concessione di contributi all’attività ordinaria degli Enti di Promozione Sportiva (EPS)

La Regione Lazio in conformità ai principi della L.R. n. 15/2002 “Testo unico in materia di sport” intende promuovere e sostenere la diffusione delle attività motorie e sportive tra tutti i cittadini.

A tal fine, in attuazione dell’art.33 della citata legge regionale, è emanato il presente Avviso Pubblico con il quale si intende concedere un contributo agli Enti di Promozione Sportiva, riconosciuti dal CONI, per sostenere l’attività ordinaria svolta dagli stessi nell’esercizio della pratica sportiva.

Obiettivo: sostenere l’attività degli Enti di Promozione attraverso manifestazioni sportive rivolte ad incentivare la pratica sportiva all’aria aperta.

Gli interventi, previsti ai sensi dell’art. 33 comma 2 della L.R. n. 15/2002, ammissibili al contributo di cui al presente Avviso Pubblico, riguardano esclusivamente le attività ordinarie degli EPS sportive dirette a promuovere lo sport e la conoscenza delle varie discipline sportive, organizzate sul territorio regionale.

Soggetti beneficiari del contributo: Enti di Promozione sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI.

In particolare possono presentare domanda esclusivamente i COMITATI REGIONALI DEGLI EPS o, in assenza di questi ultimi, la rappresentanza regionale dell’Ente di riferimento. Non saranno prese in considerazione eventuali domande presentate dalle diramazioni territoriali degli EPS. Ciascun ente può presentare una sola domanda. La domanda può essere presentata per un solo progetto.

Dotazione finanziaria: € 75.000,00.

Il contributo regionale può essere al massimo del 60% delle spese ammissibili e comunque non superiore a 5.000,00 euro.

Le risorse disponibili sono così ripartite: il 50% è attribuito agli Enti per il funzionamento delle loro strutture regionali e il 50% per progetti di animazione sportiva.

Progetti ammissibili: manifestazione/animazione sportiva da realizzarsi in aree verdi, spiagge, laghi, monti o comunque spazi aperti, liberamente accessibili dal pubblico, da realizzarsi nel periodo 15 luglio – 30 settembre 2019, in concomitanza con “L’estate delle meraviglie”. Il libero accesso, la gratuità e il periodo di svolgimento rappresentano elementi imprescindibili per l’ammissibilità della richiesta di contributo e dovrà indicare chiaramente la disciplina o le discipline sportive oggetto della manifestazione e la durata minima dell’attività di animazione, che dovrà essere almeno di una giornata (8 ore).

Sono ammesse all’Avviso anche le manifestazioni sportive già programmate dall’Ente di Promozione a condizione che rispettino le condizioni sopra esplicitate relativamente alla gratuità, al luogo e al periodo di svolgimento.

Non sono ammissibili al presente Avviso le richieste di contributo per attività quali campionati sportivi, tappe o manifestazioni inserite nei calendari nazionali o internazionali delle Federazioni sportive di riferimento.

Presentazione delle domande: entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso sul BURL del 04.06.2019 al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC): direzione.promozioneterritorio.laziocrea@legalmail.it

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *