Regione Lazio, Avviso pubblico per la “Valorizzazione delle politiche attive a favore degli anziani”

Pubblicato l’Avviso denominato “Valorizzazione delle politiche attive a favore degli anziani”.

Finalità: la Regione Lazio promuove azioni, interventi e servizi finalizzati a riconoscere e valorizzare il ruolo delle persone anziane nella comunità, promuovendo la partecipazione attiva alla vita sociale, civile, economica e culturale, favorendo anche la promozione di percorsi per l’autonomia, l’inclusione e il benessere nell’ambito dei propri contesti di vita.

Soggetti partecipanti: soggetti del Terzo Settore ovvero organizzazioni di volontariato (OdV), di cui alla L.R, 29/1993 e successive modifiche e/o associazioni di promozione sociale (APS) di cui alla L.R. 22/99 e Coop. di tipo sociali ditipo A o B, iscritte al registro regionale della Regione Lazio.

I soggetti proponenti, OdV/APS e Coop. di tipo sociali di tipo A o B, possono presentare una proposta progettuale in forma singola o in partenariato. Sia i proponenti in forma singola, che tutti i componenti di un progetto in forma di partenariato, devono avere i requisiti sopra espressi.

La realizzazione di iniziative e progetti previsti nel presente avviso potrà realizzarsi anche in collaborazione, a titolo gratuito, con Enti locali e /o Aziende Sanitarie.

Ambito territoriale: le iniziative e i progetti di cui al presente Avviso dovranno prevedere lo svolgimento di attivitàprogettuali nel territorio della Regione Lazio, esclusivamente nell’ambito territoriale di riferimento.

Dotazione finanziaria: euro 500.000,00 ripartiti come nella tabella di cui al punto 8 dell’avviso in oggetto. Il finanziamento richiesto per ciascuna iniziativa o progetto non potrà essere superiore ad euro 10.000,00.

Modalità e termini di presentazione delle proposte progettuali: entro il termine perentorio di 30 giorni dalla pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 27.06.2019.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *