Regione Lazio, Bando per la copertura delle zone carenti straordinarie di pediatria libera scelta anno 2019

Sono pubblicate le carenze straordinarie di pediatria di libera scelta rilevate nel corso dell’anno 2019. Le attribuzioni per graduatoria sono assegnate ai medici pediatri in base alla graduatoria unica regionale valida per l’anno 2019.

I pediatri aspiranti al conferimento dell’incarico, entro il termine perentorio di venti giorni decorrenti dal giorno successivo a quello di pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale del 16.07.2019, devono spedire la domanda indicando le eventuali località carenti per le quali intendono concorrere.

Possono presentare domanda i pediatri:

  • per trasferimento: che risultano già iscritti in uno degli elenchi dei medici convenzionati per la pediatria di libera scelta della Regione Lazio da almeno 2 anni nell’ambito territoriale di provenienza, maturati alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione, e che al momento dell’attribuzione del nuovo incarico non svolgano altre attività a qualsiasi titolo nel SSN;
  • per trasferimento: che risultano già inseriti in uno degli elenchi della pediatria di libera scelta di altra Regione da almeno 4 anni nell’ambito territoriale di provenienza, maturati alla data di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione, e che al momento dell’attribuzione del nuovo incarico non svolgano altre attività a qualsiasi titolo nel SSN;
  • I pediatri partecipanti alla graduatoria valida per l’anno 2019;
  • I pediatri che abbiano acquisito il diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti ai sensi della tabella B del D.M. 30 gennaio 1998 e s.m.i. successivamente alla data di scadenza della presentazione della domanda di inclusione in graduatoria regionale valida per l’anno 2019 (scadenza del 31/01/2018).

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *