Regione Lazio e Arsial, partecipazione alla manifestazione fieristica SANA, in programma a Bologna dal 6 al 9 settembre 2019

La Regione Lazio e Arsial, nel quadro delle attività di promozione e valorizzazione dei prodotti enogastronomici ed agro-alimentari laziali, organizzano la partecipazione alla manifestazione fieristica SANA, in programma a Bologna dal 6 al 9 settembre 2019

Per storia, ampiezza del pubblico, numero e rilevanza delle aziende presenti, qualità dei contenuti e risonanza sui media, SANA è l’evento di riferimento del mondo del biologico e del naturale italiano e la più importante manifestazione italiana dedicata al meglio della produzione biologica e naturale per l’Alimentazione, la Cura del corpo e il green lifestyle.

Possono partecipare: le imprese agroalimentari in possesso di certificato di conformità in biologico (in corso di validità), con sede operativa nel Lazio, che non sono in situazione di morosità nei confronti di Regione Lazio ed Arsial, in regola con le vigenti norme in materia fiscale, assistenziale e previdenziale.

La quota di adesione a carico della singola azienda è pari a € 1.100,00 ed è comprensiva della quota di iscrizione obbligatoria al catalogo della fiera (euro 200,00). Per la quota, di adesione per attività istituzionale fuori dal campo IVA, verrà rilasciata ricevuta fiscalmente valida. 

Si precisa inoltre che la partecipazione della Regione Lazio alla fiera dipenderà dal numero effettivo di adesioni. Qualora si optasse per la non partecipazione alla Fiera le quote versate saranno prontamente restituite.

Presentazione delle domande: le aziende interessate sono invitate ad inviare la domanda di partecipazione compilando le schede che seguono, entro il 26/06/2019, attraverso mail ape@arsial.it. Alla domanda va allegata, pena esclusione, la copia del bonifico effettuato per il versamento della quota di partecipazione e le certificazioni di conformità in biologico, in corso di validità. In caso di non ammissione, la quota sarà restituita.

ATTENZIONE: non saranno prese in considerazione schede di adesione prive dell’attestazione dell’avvenuto pagamento e delle certificazioni biologiche.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *