Regione Lazio, OCM Vino, bando per la promozione in Paesi terzi

L’avviso pubblico approvato dalla Regione Lazio per la campagna 2019/2020 dell’Organizzazione Comune di Mercato (OCM) Vitivinicolo prevede un sostegno a tutte le imprese agricole che operano nel settore vitivinicolo, per la Misura “Promozione sui mercati dei Paesi terzi”.

Il finanziamento di 1.857.593,66 euro, assegnato dalla Regione Lazio all’interno del Piano Nazionale di Sostegno, è stato così ripartito:

  • 1.200.000 euro per i progetti regionali
  • 300.000 euro per i progetti multiregionali con capofila la Regione Lazio
  • 218.496,88 euro per i progetti multiregionali con capofila altre Regioni
  • 139.096,78 euro per il saldo dei progetti della campagna 2018/2019;

I contributi richiesti potranno coprire fino al 50% dei costi per la promozione delle aziende vitivinicole laziali nei Paesi extra UE.

Gli interventi ammessi a sostegno, da attuare in uno o più Paesi terzi, sono azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità, partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale, campagne di informazioni e studi per valutare i risultati delle azioni di informazione e promozione.

Gli interventi finanziati dovranno realizzarsi entro il 30 giugno 2020 per i soggetti beneficiari che non richiedono l’anticipo e entro il 31 dicembre 2020 per i soggetti beneficiari che richiedono l’anticipo.

Le domande dovranno essere presentate presso REGIONE LAZIO – Direzione Regionale Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Caccia e Pesca – Area Processi di Qualificazione, Valorizzazione e Multifunzionalità, Via R. Raimondi Garibaldi 7 (Ufficio accettazione) Roma, entro le ore 12.00 del 6 agosto 2019.

Per leggere il provvedimento completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *