Ricerca di professionalità per l’affidamento dell’incarico di dirigente dell’Area “Famiglia, minori e persone fragili” della Direzione regionale per l’Inclusione Sociale a soggetto esterno all’amministrazione regionale

In esecuzione del proprio atto n. G08201 del 17/06/2019, pubblica il presente avviso di ricerca di soggetto esterno all’Amministrazione regionale in possesso dei requisiti previsti nell’Avviso medesimo al quale conferire l’incarico di Dirigente dell’Area “Famiglia, minori e persone fragili” della Direzione regionale per l’Inclusione Sociale.

Possono presentare la domanda, per il conferimento dell’incarico in questione i soggetti appartenenti ai ruoli dirigenziali di altre amministrazioni, oppure i soggetti che, in base a quanto previsto dall’art. 20, comma 7, della L.R. n. 6/2002 abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati o aziende pubbliche o private con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali.

Titolo di studio richiesto: Diploma di laurea vecchio ordinamento o magistrale. Specializzazione, abilitazioni, iscrizione ad albi professionali.

Il trattamento economico omnicomprensivo annuo lordo per 13 mensilità è così strutturato:

  • stipendio tabellare Euro 43.310,80
  • retribuzione di posizione Euro 45.102,85

Termini di presentazione: entro e non oltre le ore 17.00 del 10° giorno successivo alla data di pubblicazione sul B.U.R. del 18.06.2019 del presente avviso informativo.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *