Sanità, 1 posto a tempo determinato per Collaboratore Professionale Sanitario – Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico per l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani

Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio, per il reclutamento di n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario – Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico (Cat. D) con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 20 mesi, eventualmente prorogabile in caso di prolungamento del progetto, per attività di ricerca da svolgere presso l’’U.O.C. “Microbiologia,
Banca Biologica e Cell Factory” dell’INMI nell’ambito del progetto dal titolo “Point-of-Care implementation of TB testing with ultra-fast Local Heating PCR – PITBUL”

Possono partecipare: laureati in Tecniche di Laboratorio Biomedico (classe 3 – Decreto Ministeriale 2 aprile 2001) ovvero in Tecniche di Laboratorio Biomedico (classe L/SNT/3 – Decreto Ministeriale 19 febbraio 2009) ovvero con Diploma Universitario di
Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del D. Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502 e s.m.i. ovvero con diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti ai sensi delle disposizioni vigenti ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi.

Presentazione delle domande: entro e non oltre le ore 11:59 del 21° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 02.05.2018

Per leggere il bando completo clicca qui:SPALLANZANI 1 Collaboratore Professionale sanitario

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *