Sanità, 1 posto di mobilità volontaria regionale ed interregionale per Dirigente Ingegnere – Ingegneria Biomedica per Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini

Sanità, 1 posto di mobilità volontaria regionale ed interregionale per Dirigente Ingegnere – Ingegneria Biomedica per Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini

Avviso pubblico, di mobilità volontaria regionale ed interregionale, per titoli e colloquio tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di 1 posto di Dirigente Ingegnere – Ingegneria Biomedica per Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini

Presentazione domande: entro e non oltre il 30esimo giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Possono partecipare: dipendenti a tempo indeterminato presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale nel profilo professionale di Dirigente Ingegnere – Ingegneria Biomedica con esperienza documentata di almeno cinque anni nella gestione delle manutenzioni di apparecchiature elettromedicali – Grandi Impianti TC, RMN, AINAC, apparecchi per cardiochirurgia, Neurochirurgia, Dialisi, Terapia Intensiva, Medicina Nucleare; esperienza documentata come Direttore Esecutore Contratti Appalti Global Service Apparecchiature Elettromedicali; Conoscenza della normativa e dei principi di funzionamento dei dispositivi medici assicurando il monitoraggio ed il supporto nell’ambito della manutenzione, del collaudo, della continuità e della sicurezza di esercizio, delle verifiche periodiche di sicurezza e funzionalità sui dispositivi biomedici ed
attrezzature sanitarie; Capacità di fornire consulenza per la programmazione e pianificazione dell’acquisizione di nuovi dispositivi medici e apparecchiature sanitarie in riferimento a: supporto per la predisposizione di gare con particolare riguardo sia ai capitolati di fornitura che ai rapporti con le centrali di acquisto, valutazione del grado di obsolescenza delle tecnologie, supporto alla definizione dei budget aziendali di investimenti incluso il monitoraggio prezzi; Competenze nell’ambito della valutazione multidisciplinare delle tecnologie con metodologie HTA garantendo processi di interazioni e collaborazioni con la Direzione Sanitaria e le UU.OO. afferenti ai Dipartimenti Sanitari

Per scaricare l’avviso clicca qui: 3 AVVISO FORLANINI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *