Sanità, 1 posto per la sostituzione di Dirigente Ingegnere o Dirigente Architetto con specifiche competenze in ambito edile per la Asl Roma 2

Selezione pubblica per titoli e colloquio (ai sensi del combinato disposto degli artt. 9 della legge 20.5.1985 n.207, 16 del CCNL del 5.12.1996 area dirigenza STPA, 10 comma 4 del decreto legislativo n.368 del 6.9.2001 ) per l’acquisizione della disponibilità alla sostituzione di n.1 Dirigente Ingegnere o Dirigente Architetto con specifiche competenze in ambito edile a tempo determinato per la Asl Roma 2

Possono partecipare: laureati in Ingegneria Edile, Industriale, Meccanica ed equipollenti o laureati  in Architettura con abilitazione all’esercizio professionale e con anzianità di servizio effettivo di cinque anni corrispondente alla medesima professionalità relativa alla selezione specifica , prestato in Enti del SSN nella posizione funzionale di settimo e ottavo livello, ovvero in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni, ovvero esperienza lavorativa con rapporto libero professionale o di attività coordinata e continuativa presso Enti o Pubbliche Amministrazioni, ovvero di attività documentate presso studi professionali privati, società o istituti di ricerca, aventi contenuto analogo a quello previsto
per corrispondenti profili del ruolo medesimo; iscritti ai rispettivi albi professionali

Presentazione delle domande: entro e non oltre il 20esimo giorno successivo alla data di pubblicazione sul Burl del 24/10/17

Per leggere il bando completo clicca qui: SELEZIONE PUBBLICA ASL ROMA 2

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *