Sanità, Avviso di mobilità nazionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di 12 posti di Operatore Socio Sanitario (cat. Bs), ASL Viterbo

In esecuzione della deliberazione n. 920 del 20/05/2019 e n. 1264 del 26/06/2019, è indetto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 30, del D.Lgs n. 165/01 e ss. mm. ii. e dell’art. 52 del CC.NN.LL. comparto sanità triennio 2016-2018, avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità volontaria nazionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 12 posti di Operatore Socio Sanitario (Cat. Bs).

Possono partecipare alla presente procedura di mobilità coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti: essere dipendente a tempo indeterminato, con avvenuto superamento del periodo di prova, presso Aziende o Enti del Servizio Sanitario Nazionale quale Operatore Socio Sanitario (Cat. Bs); non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso; non aver subito la sanzione disciplinare della sospensione dal servizio con privazione della retribuzione pari o superiore a giorni 10 nell’ultimo biennio, con riferimento alla data di pubblicazione del presente avviso; essere in possesso della piena e incondizionata idoneità allo svolgimento delle mansioni proprie della qualifica oggetto dell’avviso.

Termini di presentazione: la domanda e la documentazione ad essa allegata, a pena di esclusione, deve essere inoltrata, al Direttore Generale della ASL di Viterbo dal 1° al 30° giorno di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *