Sanità, avviso pubblico per il conferimento degli incarichi a tempo indeterminato nelle attività di continuità assistenziale della Regione Lazio

Avviso pubblico per il conferimento degli incarichi a tempo indeterminato nelle attività di continuità assistenziale della Regione Lazio, resisi vacanti e rilevati alla data del 1 marzo 2018 individuati e comunicati da ciascuna Azienda Sanitaria Locale

Gli incarichi verranno attribuiti prioritariamente per trasferimento. I trasferimenti sono possibili fino alla concorrenza di metà dei posti disponibili in ciascuna azienda e i quozienti frazionali ottenuti nel calcolo di cui sopra si approssimano all’unità inferiore. In caso di disponibilità di un solo posto per questo può essere esercitato il diritto di trasferimento. Gli incarichi rimanenti saranno attribuiti ai medici inclusi nella graduatoria regionale definitiva di settore della continuità assistenziale valida per l’anno 2018

Possono partecipare:

A. Per trasferimento :
1. I medici titolari di incarico a tempo indeterminato per la continuità assistenziale nelle ASL, anche diverse, della Regione Lazio a condizione che risultino titolari da almeno due anni nell’incarico dal quale provengono;
2. I medici titolari di incarico a tempo indeterminato per la continuità assistenziale nelle ASL, anche diverse, di altre regioni, a condizione che risultino titolari da almeno tre anni nell’incarico dal quale provengono; ancorché non abbiano fatto domanda di inserimento nella graduatoria regionale di settore e al momento dell’attribuzione del nuovo incarico, non svolgano altre attività a qualsiasi titolo nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale, fatta eccezione per incarico a tempo indeterminato di assistenza primaria con un carico di assistiti inferiore a 650 scelte.
B. Per graduatoria :
I medici inseriti nella graduatoria regionale definitiva di settore della continuità assistenziale valida per l’anno 2018 (domande presentate entro il 31 gennaio 2017) .
I medici già titolari di incarico a tempo indeterminato nelle attività di continuità assistenziale possono partecipare alle procedure per la copertura degli incarichi vacanti solo per trasferimento.

Presentazione delle domande: entro 15 giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 14.06.2018

Per leggere il bando completo clicca qui: Pubblicazione incarichi vacanti nelle attivita’ di continuita’ assistenziale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *