Sanità, Concorso pubblico per la copertura a tempo indeterminato di 153 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere – categoria D. Azienda capofila ASL Latina

In esecuzione della Deliberazione n. 606 del 20/06/2019 e in applicazione di quanto stabilito con la Deliberazione n. 301 del 05/04/2019 (avente ad oggetto “Presa d’atto del Protocollo di intesa per la gestione aggregata delle procedure di concorso, sottoscritto dai rispettivi Direttori Generali delle Aziende Sanitarie Locali di Frosinone, Latina e Viterbo ed approvato dalla Regione Lazio”), per la gestione in aggregazione del Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 153 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere – categoria D, da assegnarsi per come segue:

  • n. 40 posti presso L’AZIENDA SANITARIA LOCALE DI LATINA, di cui:
    n. 12 riservati in favore dei volontari delle Forze Armate;
    n. 12 posti riservati per il personale interno ex art. 52, comma 1-bis, del D. Lgs. n. 165/2001;
    n. 16 posti non riservati;
  • n. 33 presso L’AZIENDA SANITARIA LOCALE DI FROSINONE di cui:
    n. 10 riservati in favore dei volontari delle Forze Armate;
    n. 6 posti riservati per il personale interno ex art. 52, comma 1-bis, del D. Lgs. n. 165/2001;
    n. 17 posti non riservati;
  • n. 80 presso L’AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO di cui:
    n. 24 riservati in favore dei volontari delle Forze Armate;
    n. 56 posti non riservati.

Requisiti specifici richiesti: Diploma di Laurea in Infermieristica afferente alla classe SNT/1 o abilitante alla professione sanitaria di infermiere) ovvero Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma di Laurea o al diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della Salute (il decreto deve essere allegato alla domanda) oltre all’iscrizione all’albo professionale.

Termini di partecipazione: la domanda deve essere presentata entro il termine del 30° (trentesimo) giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente Bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale Concorsi.

Per leggere l’Avviso completo, cliccare qui:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *