Sanità, Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di 23 posti di Collaboratore Amministrativo professionale – cat. D, Azienda Capofila ASL Latina

In applicazione di quanto stabilito con la Deliberazione n. 301 del 05/04/2019 per la gestione in aggregazione del Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di 23 posti di Collaboratore Amministrativo professionale – cat. D, da assegnarsi come segue:

  • n. 9 posti presso la ASL di Latina
  • n. 6 posti presso la ASL di Frosinone
  • n. 8 posti presso la ASL di Viterbo

La procedura concorsuale permetterà la formulazione di una unica graduatoria che verrà utilizzata dalle Aziende per procedere alla copertura a tempo indeterminato di n. 23 posti di Collaboratore Amministrativo Professionale categoria D per le Aziende Sanitarie rispettivamente di Latina, Frosinone e Viterbo.

Per la partecipazione alla presente procedura, costituisce requisito specifico di ammissione il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Lauree vecchio Ordinamento in Economia e Commercio, Scienze Economiche, Economia aziendale, Scienze economiche e bancarie, Scienze economiche e sociali, Scienze bancarie e assicurative, Economia ambientale, Giurisprudenza, Scienze politiche ed equipollenti, Sociologia ed equipollenti; Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 509/99; Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04; sono ammessi, quali titoli superiori (valutabili tra i titoli se non fatti valere quale requisito specifico di accesso alla procedura) l’elenco previsto dal Bando.

Termini di presentazione: la domanda deve essere prodotta tramite procedura telematica, entro il termine del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – IV serie Speciale Concorsi.

Per leggere il bando completo, consultare il sito
https://www.ausl.latina.it/ nella sezione Albo pretorio/Delibere n. 603 del 20.06.2019

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *