Sanità, concorso pubblico per la copertura a tempo indeterminato di 12 posti di dirigente amministrativo indetto in forma aggregata tra l’Asl di Viterbo, l’Asl di Latina e l’Asl di Frosinone. Azienda capofila Asl di Viterbo

In applicazione del Protocollo d’Intesa approvato dall’ASL di Viterbo con deliberazione n. 587 del 5.04.2019 sottoscritto tra la medesima ASL, l’ASL di Frosinone e l’ASL di Latina, è indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 12 posti di Dirigente amministrativo, così ripartiti:

– n. 5 posti presso l’ASL Viterbo

– n. 4 posti presso l’ASL Latina

– n. 3 posti presso l’ASL Frosinone

Il concorso pubblico darà luogo ad un’unica graduatoria che verrà utilizzata per la copertura a tempo indeterminato di posti di Dirigente Amministrativo, nell’ordine, per l’ASL di Viterbo, per l’ASL di Frosinone e per l’ASL di Latina. Ente capofila per la gestione del presente procedura concorsuale è l’ASL di Viterbo.

Requisiti per partecipare:

a) Diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio o altra Laurea equipollente del vecchio ordinamento ovvero titolo corrispondente alle classi di Laurea Specialistica ex D.M. 509/99 (LS) e alle classi di Laurea Magistrale ex D.M. 270/04 (LM) indicate nell’allegato al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 (pubblicato sulla G.U. del 07/10/2009 n. 233);

b) anzianità di servizio effettivo di almeno cinque anni corrispondente alla medesima professionalità prestato in enti del Servizio sanitario nazionale nella posizione funzionale di livello settimo, ottavo e ottavo-bis, ovvero qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni.

Termine di presentazione delle domande: dal primo al trentesimo giorno di pubblicazione per l’estratto del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale concorsi, esclusivamente tramite procedura telematica presente nel sito https://aslvt.iscrizioneconcorsi.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *