Sicurezza, da assessore Refrigeri apertura sui lavori di somma urgenza per il Torrente Pontone

A margine del consiglio regionale ho avuto modo di parlare di nuovo con l’assessore Fabio Refrigeri della grave emergenza del Torrente Pontone. L’assessore mi ha assicurato che, a tutela dei cittadini, entro la fine di quest’anno la Regione Lazio provvederà ad effettuare gli interventi di somma urgenza per la messa sicurezza del Torrente Pontone per un importo di circa 200/300mila euro e che presto organizzerà un incontro con tutti i soggetti interessati per arrivare, nel più breve tempo possibile a  finanziare la progettazione esecutiva occorrente per la cantierabilità dell’opera. Non posso che ringraziare l’assessore per aver compreso, dopo la risposta in aula all’interrogazione presentata sull’emergenza del Torrente Pontone, l’importanza di intervenire nell’immediato per garantire la sicurezza dei cittadini. Mi auguro che queste parole trovino conferma nei fatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *