Stagione venatoria 2018/2019, approvato il decreto contenente eccezioni per il territorio dell’Isola di Ponza

Il Presidente della Regione Lazio, con proprio Decreto, ha introdotto delle eccezioni alla stagione venatoria 2018/2019 relativamente al territorio dell’Isola di Ponza ricadente nell’Ambito Territoriale di Caccia “Latina 2” (A.T.C. LT2) che si possono riassumere come segue:

  1. l’esercizio venatorio è consentito ai soli cacciatori iscritti nell’A.T.C. LT2 con residenza venatoria o secondo ATC (non si applicano pertanto le previsioni contenute nell’articolo 1 comma 4 del Decreto del Presidente della Regione Lazio n. T00171 del 18/07/2018 relativamente alla “mobilità venatoria”);
  2. nelle more della costituzione di un sistema di teleprenotazione per la gestione degli accessi nel territorio dell’Isola di Ponza, l’A.T.C. LT2 provvederà alla regolamentazione degli accessi mantenendo la densità venatoria media dell’A.T.C. medesimo.

Per leggere il Decreto integrale clicca qui: Decreto Presidente Regione Lazio Attività Venatoria Isola di Ponza

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *