Studi medici e odontoiatrici, la Regione Lazio ha approvato le tipologie di studi non soggetti ad autorizzazione all’esercizio di attività sanitaria e sociosanitaria

Studi medici e odontoiatrici, la Regione Lazio ha approvato le tipologie
di studi non soggetti ad autorizzazione all’esercizio di attività sanitaria e
sociosanitaria

L’obiettivo è definire, nel rispetto della normativa vigente, le diverse tipologie di studi, i contesti organizzativi nei quali viene esercitata l’attività professionale da parte del medico e individuati criteri univoci per coordinare e disciplinare le
relative tematiche

Per scaricare la delibera clicca qui: DGR 447 BURL studi medici e odontoiatrici

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *