UE, congratulazioni a Presidente Tajani per premio “Carlo V” che conferma prestigio dell’uomo e del politico

Nessuno meglio del presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, rappresenta l’Italia nel mondo. In questo senso va letto l’alto riconoscimento ottenuto oggi con il conferimento, da parte dell’Accademia europea del Monastero reale di Yuste, del prestigioso premio “Carlo V”. La solidarietà, la capacità di incarnare l’alto senso istituzionale, impegnandosi ogni giorno a favore delle comunità che si rappresentano, sono da sempre il sale del modo di intendere e fare politica che Tajani incarna. La solidarietà non è uno slogan ma è impegno e capacità di mantenere la parola data come hanno dimostrato le scelte effettuate in questi anni da Tajani che ha sempre anteposto l’interesse dei cittadini a quello personale in modo silenzioso e senza clamore. La decisione, ultima ma solo in ordine di tempo rispetto a scelte analoghe, di devolvere il premio in denaro, corrispondente alla onorificenza ottenuta, in favore delle popolazioni terremotate del Centro-Italia non può che rendergli onore e costituisce per tutti coloro che fanno politica e rappresentano le istituzioni un esempio di rigore e umanità da seguire.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *