Ue: Tajani orgoglio italiano alla guida dell’Europa

Non posso che congratularmi con l’amico Antonio Tajani, attuale vicepresidente del Ppe, che ho avuto modo di sentire telefonicamente questa mattina, per la sua candidatura avvenuta per acclamazione alla presidenza del Parlamento Europeo. Il largo consenso ottenuto alle primarie rispetto agli altri tre candidati del Ppe non fa che confermare il consenso, la stima e la caratura dell’uomo e del politico che oggi rappresenta la migliore scelta possibile per riportare l’Europa nel cuore delle comunità che abbiamo l’onore di rappresentare all’insegna dei valori della democrazia, della partecipazione e della libertà. Sotto la sua guida l’era di un’Europa matrigna, lontana dalle esigenze reali degli italiani, sarà archiviata per sempre. “Siamo pronti per una battaglia fantastica” ha detto Tajani. Noi siamo, come siamo sempre stati, al suo fianco per vincerla certi che a metà gennaio, in occasione della elezione del nuovo presidente del Parlamento Europeo, il suo sarà un successo non personale ma di tutti coloro che credono che il merito, la lealtà e l’impegno siano la chiave di volta per il futuro dell’Italia e dell’Europa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *